Le 12 migliori cuffie wireless per tv – Classifica 2017

Se ami trascorrere molto tempo davanti alla televisione e vuoi godere sempre della massima qualità audio in tutta comodità, hai mai pensato di acquistare una cuffia wireless? Probabilmente la risposta è sì, visto che stai leggendo questo articolo.

Ci sono così tanti modelli in commercio che prendere una decisione non è per niente facile. Si ha sempre la paura di fare la scelta sbagliata e di acquistare un prodotto che poi non si adatta alle nostre necessità.

Eccoci in tuo aiuto con questa dettagliata guida sulle migliori cuffie wireless per tv attualmente in commercio.

Tabella delle 12 migliori cuffie wireless per tv

ImmagineProdottoMicrofonoBluetoothVoto (1-5)
 1. Jabra Revo Cuffie Sovrauricolari Wireless Bluetooth con Mic Si Si 4.6
 2. Skullcandy Hesh 2.0 Cuffie Over-Ear, Multicolore Si Si 4.5
 3. Philips SHB9250 Cuffie Wireless Bluetooth No Si 4.4
 4. COWIN E7 Cuffie Bluetooth 4.0 Headphones Si Si 4.4
 5. Sony MDR-DS6500 Cuffie Wireless Radiofrequenza No No 4.4
 6. NUBWO S2 V4.1 Cuffie Senza Fili con Bluetooth Sopra-Orecchie HiFi Stereo Auticolari con Microfono per Smartphones Si Si4.4
 7. Bluetooth Cuffie Stereo Mpow Thor Pieghevole Auricolari Si Si 4.4
 8. Sennheiser RS 165 Cuffia Wireless No No 4.3
 9. Bluedio T2S (Turbine 2 Shooting Brake) Bluetooth stereo headphones No Si 4.3
 10. Cuffie Bluetooth Stereo OMorc Waver Wireless Headphones Si Si 4.3
 11. Bluedio T3 (Turbina 3) Cuffie Wireless Bluetooth 4.1 Stereo (Nero) No Si 4.2
 12. Meliconi HP 300 Professional – Cuffie Stereo Wireless con base di ricarica No No 4.1

Scopri qual è la cuffia wireless per tv che fa per te

Passate molto tempo davanti alla vostra tv oppure siete degli spettatori occasionali? Siete appassionati di cinema, di musica oppure preferite lo sport?

Scegliere quale cuffia acquistare non sarà una decisione semplice perché, in base alle vostre esigenze, cambiano le caratteristiche da ricercare.

Per questo motivo, prima dell’acquisto devi valutare attentamente, oltre al prezzo, elementi come la qualità dell’audio, l’autonomia delle batterie, le funzioni, la “vestibilità” e così via.

Ma quanto costa una cuffia wireless?

A determinare il costo di una cuffia wireless per tv concorrono diversi fattori, come la fattura dei vari componenti e la fama della casa produttrice. Quello a cui dovete fare attenzione è il rapporto tra qualità e prezzo, cercando di approfittare delle varie offerte che periodicamente vengono proposte.

Nel mercato delle cuffie wireless, all’interno di una fascia di prezzo abbastanza ampia, troviamo centinaia di modelli il cui valore economico può raggiungere cifre considerevoli.

In particolare, ecco i fattori che maggiormente influiscono sul costo delle migliori cuffie wireless per tv:

  • Audio – Chi decide di acquistare una cuffia wireless lo fa soprattutto per godere di una qualità audio superiore rispetto a quella delle casse della tv.

L’utilizzo di una cuffia rappresenta un’alternativa decisamente più conveniente all’installazione di un sistema home theatre, oltre ad essere molto meno ingombrante e pratica.

Le cuffie di ultima generazione, infatti, con la presenza di dolby surround 7.1, permettono una qualità audio tale da farvi immergere completamente in ciò che state guardando.

  • Range di frequenza – La qualità dell’audio, oltre che dai driver installati, dipende molto anche dal range di frequenza, ovvero dalla distanza a cui si trovano le cuffie rispetto alla tv.

Nei modelli più convenienti può capitare che il sistema bluetooth sia in grado di coprire solo pochi metri prima di cominciare a perdere di potenza. In altri casi ancora, potreste andare incontro a problemi di sincronia tra audio e immagini, a causa di un ritardo di trasmissione.

Nei modelli wireless con una maggiore potenza di segnale, oltre ad avere prestazioni migliori, si possono raggiungere distanze superiori anche ai 50 metri.

  • Struttura – Le cuffie Wireless sono dispositivi molto delicati, spesso soggetti a cadute e ad essere riposti dove capita prima. Per questa ragione, non dovete limitarvi a valutare il materiale con il quale sono costruite, ad esempio plastica, acciaio o alluminio, ma anche la rifinitura e la qualità dell’imbottitura.

Cos’altro devi considerare?

Una cuffia wireless può essere utilizzata per scopi differenti e, non solo, per l’ascolto della tv. Potreste quindi valutare di cercare altre caratteristiche specifiche di alcuni modelli.

  • Microfono – Alcune cuffie sono dotate di un microfono incorporato. Collegando la cuffia al vostro smartphone potrete così utilizzarla per effettuare e ricevere chiamate.
  • Multipoint – Il multipoint è una funzionalità che vi consente di collegare più dispositivi alle vostre cuffie. Se, ad esempio, decidete di connettere Tv e smartphone, nel momento in cui ricevete una telefonata, l’audio di ciò che state guardando verrà interrotto.
  • Dimensioni – Le cuffie wireless spesso hanno dimensioni notevoli che ne impediscono o quanto meno rendono difficoltoso il loro utilizzo al di fuori delle vostre abitazioni. Generalmente queste sono pensate per un uso interno, ma esistono anche modelli pieghevoli e poco bombati adatti ad essere portati in giro.

Due elementi essenziali, Comodità e Praticità

  • Comfort – Uno degli aspetti principali delle cuffie wireless per tv è la comodità. Queste, infatti, sono progettate per essere indossate per lunghe sessioni, come la durata di un film o di una partita di calcio. Per questa ragione queste devono necessariamente essere confortevoli e leggere e adattarsi perfettamente alla forma della testa.
  • Autonomia – Un’altra caratteristica fondamentale per una cuffia wireless è la durata delle batterie. Questi dispositivi, essendo senza fili, non possono essere usati mentre sono sotto carica e devono così essere in grado di funzionare per molte ore prima di esaurire la loro energia.

Generalmente le cuffie di buona qualità si aggirano intorno alle 15 ore di autonomia, ma alcuni modelli specifici possono raggiungere prestazioni superiori alle 30 ore.

Se usate giornalmente, le cuffie necessitano di essere ricaricate in continuazione se non si vuole rischiare di rimanere senza energia nel bel mezzo della visione. Per questa ragione, oltre alla loro autonomia, potete considerare anche il tempo di ricarica. I migliori dispositivi sono dotati di funzione quick charge, così in pochi minuti la vostra cuffia sarà di nuovo pronta all’uso.

Recensioni delle 5 migliori cuffie wireless per tv

1. Jabra Revo Cuffie

Le cuffie Revo della Jabra, sono uno dei migliori prodotti per rapporto qualità prezzo.

Inserendosi nella fascia medio alta, la cuffia Revo affianca ad una cifra piuttosto contenuta un audio di altissima qualità, grazie al sistema dolby surround che garantisce prestazioni eccellenti.

La struttura in alluminio e acciaio, finemente ricoperta da una morbida imbottitura, rende le Revo durature nel tempo e resistenti alle cadute. Queste, allo stesso tempo, sono anche molto comode e pratiche da indossare.

Le cuffie Revo sono dotate, oltre che di microfono, anche della funzione Multipoint e quindi possono essere collegate a più dispositivi in contemporanea.

Il turntable touch control, consente di controllare direttamente dalla cuffia il tuo dispositivo potendo, ad esempio, mettere in pausa e gestire il volume, mentre scaricando sul vostro smartphone l’applicazione Suono di Jabra potrete regolare le impostazioni audio e gestire le vostre playlist musicali.

2. Skullcandy Hesh 2.0 Cuffie

Se state cercando una cuffia da poter utilizzare anche al di fuori della vostra abitazione, la Skullcandy Hesh è il modello giusto per voi.

La componente principale di questo modello è infatti l’estetica. Pensato principalmente per un pubblico giovane, dispone di numerosi design personalizzati con i colori delle vostre squadre di calcio e basket preferite.

La qualità audio è buona: i cuscinetti isolano il suono intorno all’orecchio e la loro imbottitura, morbida e confortevole, consente di indossarle per lunghe sessioni senza alcun fastidio.

La capacità di autonomia delle cuffie Hesh è di 15 ore e ed è possibile collegarle direttamente al dispositivo con il filo con jack, risparmiando così la batteria.

La struttura delle Skullcandy è molto solida e resistente e di questo il peso leggermente ne risente, mentre grazie al microfono incorporato, collegando le cuffie via bluetooth al vostro smartphone, potrete usarle per effettuare e ricevere chiamate.

3. Philips SHB9250 Cuffie

Le Philips SHB9250 nonostante il prezzo relativamente basso, garantiscono un alto livello prestazionale e qualitativo.

Con il sistema audio Digital bass boost e driver da 40mm, avrete suoni sempre nitidi e bassi potenti. La schiuma morbida usata per realizzare i cuscinetti ergonomici sigilla perfettamente l’audio e le rende molto comode da indossare.

Il design delle cuffie Philips è semplice, ma allo stesso tempo elegante e raffinato. Lo scheletro in acciaio, invece, garantisce resistenza e robustezza.

I comandi tattili posti in direzione degli altoparlanti vi consentono di controllare a distanza, in tutta comodità, la vostra Tv senza dover utilizzare il telecomando.

L’autonomia del dispositivo è di circa 16 ore.

4. Cowin E7 Cuffie

La cuffia wireless Cowin E7 è uno dei dispositivi più venduti nel suo settore.

L’autonomia della batteria è il suo punto forte: grazie alla sua capacità di oltre 30 ore, non sarete costretti a caricarla in continuazione. Inoltre, con la funzione Quick charge in pochi minuti il vostro dispositivo sarà di nuovo pronto all’uso.

Anche la qualità audio è superiore alla media. I driver da 40 mm delle Cowin E7 uniti ad un sistema di equalizzazione automatica del volume e alla tecnologia Noise Cancelling vi consentiranno di isolarvi completamente da tutto ciò che vi circonda.

Le Cowin E7 sono molto semplici da riporre e pratiche da portare fuori casa: i cuscinetti poggia orecchie possono essere ruotati di 90 gradi occupando così poco spazio. Nella confezione troverete anche una comodissima custodia in pelle per il trasporto e la sicurezza della vostra cuffia.

5. Sony MDR-DS6500 Cuffie

Le cuffie della Sony MDR-DS6500 fanno parte della fascia top di gamma e l’alto prezzo rispecchia la loro ottima qualità.

La presenza del surround a 7.1 canali rende le prestazioni di queste cuffie simili a quelle di un sistema home theatre ad 8 casse. Riproducendo ogni minimo dettaglio sonoro e con la presenza dell’audio direzionale, indossando le cuffie Sony avrete la sensazione di trovarvi seduti al cinema.

Un altro punto forte di queste cuffie è la potenza del segnale. Utilizzando esclusivamente una connessione Wifi, è possibile coprire una distanza di oltre 100 metri prima di notare un calo prestazionale, molto di più di un dispositivo bluetooth.

Insieme alle cuffie, compresa nel prezzo c’è una base su cui poggiarle che serve anche da caricatore. La sua autonomia è di circa 20 ore mentre per una ricarica completa richiede meno di 2 ore.

In conclusione

Se per voi guardare la tv è più di un semplice passatempo ma una vera e propria passione, l’acquisto di una cuffia wireless per tv potrebbe ritornarvi molto utile. La straordinaria qualità audio di questi dispositivi vi fare coinvolgere completamente in ciò che state osservando, isolandovi dal mondo che vi circonda.

Allo stesso modo, oltre a non essere disturbati dai rumori e dai suoni intorno a voi, non rischierete di dare fastidio agli altri, potendo così tenere il volume al massimo e concentrarvi su ogni minimo dettaglio sonoro.